Volley & Altri Sport News

Menu Palestra !

Home Page Notizie Galleria Fotografica
Ulti Clocks content

Video in Evidenza!

MPS Service

Banner

Sirio Orosei su:

Banner
Banner

Meteo (clicca Sull'Isola!!)

Statistiche Sito

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi37
mod_vvisit_counterIeri74
mod_vvisit_counterQuesta Settimana37
mod_vvisit_counterLa scorsa Settimana215
mod_vvisit_counterQuesto Mese447
mod_vvisit_counterLo scorso Mese1145
mod_vvisit_counterTotali581389

www.oroseimeteo.com



Designed by:

Serie D e Giovanili! PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Antonietta   
Giovedì 04 Febbraio 2016 18:14
Share

La serie positiva della settimana sportiva che ha visto vincere le squadre della Sirio per ben cinque partite su cinque, si interrompe dapprima con la sconfitta dell'under 16 in casa della Vbc Orosei, seguita da quella dell'under 18 in casa dell'Antes Ogliastra Volley. Entrambe le gare, combattute, ma prive dell'elemento grinta, hanno visto le padrone di casa, più determinate e sicure, facendo valere il fattore campo. La trasferta infrasettimanale a Lotzorai ha riunito la squadra al completo ma non al meglio delle sue capacità. All'inizio tensione ed emozione hanno preso il sopravvento facendo trascorrere il primo parziale sempre a rincorrere, per terminare poi ai vantaggi in favore delle ogliastrine. Sembra la

 

 

fotocopia della prima partita della stagione precedente, che segnata dal primo parziale a sfavore, ha poi stabilito le sorti del resto della gara. Il secondo non ha suscitato le reazioni attese sulla squadra ospite che ha poi abbandonato definitivamente ogni speranza con l'infortunio di Elisabeth ancora convalescente dall'incidente avvenuto tre mesi fa. Il terzo, compromesso dalla fuga veloce delle ragazze Antes, ha ridato fiducia nelle ragazze Sirio con un inaspettato recupero che le ha viste vincere un set dal 14 -22 al 25 - 22. Ma il cambio campo non ha riacceso le speranze Sirio di poter riprendere in mano la situazione dell'incontro. Una febbricitante Marta, con la capitana Marcella, hanno tentato di raggiungere il pareggio, senza riuscirci, come non sono serviti i tentativi del tecnico nei cambi di formazione e nei suggerimenti a bordo campo. Una gara affaticata e al di sotto delle aspettative, con scambi troppo timidi e privi di precisione che non hanno espresso al massimo le potenzialità degli elementi in campo e sopratutto senza riuscire a godere dell'emozione del gioco forse anche per l'eccessiva stanchezza della giornata di studio. Qualunque sia stata la motivazione di questa pallida esibizione, deve servire da stimolo per quelle successive e cercare, quantomeno, di riaccendere i sorrisi e di divertirsi. Senza divertimento viene a mancare dell'elemento indispensabile per godere al massimo questo bellissimo sport. Un grande in bocca al lupo alla nostra Elisabeth e un sentito Forza Ragazze!

Share
Ultimo aggiornamento Domenica 14 Febbraio 2016 19:39
 

La Sirio Collabora con:

Banner
Banner
Banner